Formazione gratuita, con Fazlab per developer, marketer e startup

Fazland team at Fazlab

Un giorno succede che una piccola realtà reggiana in fermento decida di fare una cosa, che per molte altre realtà più grandi potrebbe risultare un azzardo: divulgare la (propria) conoscenza. “Ma siamo impazziti? Oh, poi ti fregano il business, eh!” – già me li immagino quelli rimasti agli anni ’80, che non hanno capito che non siamo più negli anni ’80 e che “shhhhhhh!”, lascia spazio a sharing.

Ecco, dicevo, questa azienda, oltre ad offrire il proprio sapere ai più, lo fa (udite, udite) in maniera del tutto gratuita. Una giornata full immersion, dedicata al software development e al web marketing.

Sto parlando dell’iniziativa promossa da FazLand, una startup che ha creato una webapp che permette di comparare gratuitamente i preventivi delle aziende sul territorio italiano.

Nella giornata di sabato 20 giugno, esattamente il giorno seguente all’evento organizzato da ImpactHub di Reggio Emilia, il team di Fazland ospitato proprio dallo spazio di coworking di via dello Statuto, 3 a Reggio Emilia, mette a disposizione il know how, attraverso una lezione interattiva costituita da 4 moduli.

Il programma della giornata

Premessa: due notizie molto positive. La prima: il programma, come riportato nella descrizione dell’evento su Facebook, è tutto in inglese. La seconda: se c’è un programma volutamente in inglese, significa che molto probabilmente, la platea sarà composta anche da amici e colleghi che non parlano la nostra lingua e per questo le lezioni saranno tutte in inglese! Ma torniamo a bomba col programma.

La giornata di formazione è così articolata:

9.30: start & keynote speech

Si inizia con il classico benvenuto.

10.00: Elastic block

Da qui in poi, ammetto di non saperne una mazza. Ma per non farmi cogliere impreparata, so che stiamo parlando di “Elasticsearch – un software che raccoglie e analizza i log files della propria infrastruttura centralizzando l’accesso ai dati”. Tu che sei più bravo di me, avrai già capito tutto:

  • Introduction to Elasticsearch
  • ELK stack
  • Demo ELK

11.00: Short break

Ecco, qui mi potresti trovare molto attiva e competente.

Elastic Block #2

Come sopra, non ne so molto, ma non mi abbatto.

  • Introduction to Searches (text searches)
  • Demo full text (probably an autocomplete sample)

12.30 Lunch Break

In questa fase sicuramente potrei saperne a pacchi.

14.00 Ansible block

Come sopra, MA googlando scopro che si tratta di una piattaforma IT per l’automazione dei processi di  configuration management.

  • what is it ?
  • ansible demo
  • how can it be useful to my company
  • ansible demo on EC2
  • developer machine : create a VM with Vagrant&Ansible
  • vagrant + ansible demo

15.00 Symfony

Sopresa! Anche in questo caso, non ne so nulla, ma Google è mio amico e…scopro che “Symphony è un framework per lo sviluppo di applicazioni web creato nativamente per PHP”. L’ha detto Wikipedia.

  • php user group MORE presentation
  • Symfony Framework

16.00 Short break

Qui sono preparatissima, mi spiace.

16.30 Growth Hacking

E qui potrei stupirti: growth hacking è un termine assai caro agli startupper, perché si tratta di un approccio che combina conoscenze di marketing e di ingegneria, che unite servono a far crescere in tempi molto rapidi i volumi d’affari, convertendo i lead generati dalle attività social e dall’email marketing in acquirenti. 😉

  • introduction to growth hacking
  • real life examples with import.io

17.30 Networking & closing speech

Sicuramente il momento più figo della giornata (almeno per me).

10543646_915916861788629_5183005364599249499_n

Ok, mi hai convinto. Ora che faccio?

Hai diversi modi: per aderire e richiedere informazioni ti suggerisco di scrivere a fazlab@fazland.com. Oppure, registrati direttamente su Facebook!